Google Trovaci su Google+

lucabrum - tracks

una storia impossibile
music web tv RADIOSTARTV
radiostartv on facebook
radiostartv on twitter
radiostartv on googleplus
radiostartv youtube
your page
your fanclub page
info account

close
loading ...
lucabrum

lucabrum

send message
tracklist

categories

▶ News
▶ Video
▶ Wall
▶ Community
▶ Ondemand
▶ Webtv
▶ Emerging Music
more networks:

info

HTTP://LUCABRUMURELLI.ALTERVISTA.ORG /////


Luca Brumurelli nasce il 2 maggio del 1974 a Feltre (Bl), vive principalmente a Roma. Nel 1994 si trasferisce a Padova, qui incomincia per scommessa prima, per necessità poi, a suonare il basso.
Dopo un paio d'anni ha inizio l'avventura del proget ...

HTTP://LUCABRUMURELLI.ALTERVISTA.ORG /////


Luca Brumurelli nasce il 2 maggio del 1974 a Feltre (Bl), vive principalmente a Roma. Nel 1994 si trasferisce a Padova, qui incomincia per scommessa prima, per necessità poi, a suonare il basso.
Dopo un paio d'anni ha inizio l'avventura del progetto K (prima denominati come SWEET SPLEEN, poi STRANO EFFETTO, poi KENOME’). Grazie a questa esperienza nel 2000 incide un EP, K; vince le finali di Rock Targato Italia; incide la prima autoproduzione TOKIO (edizioni Ricordi Bmg, prodotto da Max Trisotto/K, distribuzioni Venus) e diverse compilation (Tendenze 2000, RockTargatoItalia 2002, Loser, my religion vol.2), oltre che produrre la colonna sonora per un videogioco, LVF 2003.

“Chiuso il capitolo K mi sono ritrovato a registrare diversi pezzi “in cantina”. In principio mi bastava fissare qualche idea al pc, infatti per lo più erano basi strumentali. Il fatto di registrare unicamente con il basso non è stata una sorta di “trovata” intenzionale: era semplicemente l’unico strumento che sapevo suonare (oltre che l'unico a mia disposizione). L’impostazione è cambiata del tutto, però mi piace molto, è un modo tutto diverso di concepire il basso, il suo respiro, il modo di suonarlo. Il suono ed il risultato finale mi affascinano molto, un qualcosa di diverso che sento abbracciarsi perfettamente al mio stile. Così nasce il primo provino: GLORIA K.
Successivamente ho avuto la fortuna di avere al fianco musicisti come Tiziano Boscolo(batteria) e Mario Fanton(basso) che con pazienza mi hanno seguito, spronato, sopportato e permesso di testare i pezzi in sala prove e nei vari live. Ecco che allora ho deciso di inserire anche la mia voce, così i primi pezzi sono finiti per diventare delle vere e proprie canzoni.
Così è cresciuto il progetto Last Day For Sale (nome preso dal film BIG FISH di Tim Burton ). Più che il senso letterale mi piaceva pensare al significato della frase, ossia “l’ultima possibilità ” o “l’ultima occasione”! A quel punto c'era il pretesto per provare a fare un qualcosa di gran lunga più grande di me, di nuovo, che seguisse l'istinto e l'emozione, senza la pretesa di saperlo fare. In questo periodo si definiscono i provini HOTEL GABBIANO e SENZA PRETESE, dedicati proprio a questo splendido periodo e ai miei due amici/collaboratori: Tiziano e Mario.
In continua evoluzione, dopo un anno ho deciso di trasformare nuovamente il progetto, ponendomi in prima persona. Ai vari provini, sempre rigorosamente registrati in modo casuale ed informale, in presa diretta per capirci, ho aggiunto qualche suono di strumenti come fisarmonica, pianoforte e, solo raramente, la chitarra.Tutto gira sempre e solo intorno al suono del basso, concepito così come lo sento, non importa se sporco o imperfetto, l’importante è che sia sempre istintivo. Nascono così i provini: LA TEORIA DELL’ASOCIALE e STORIE COME SINFONIE. Nel 2007 ho la fortuna di terminare il sesto provino (doppio): QUALCOSA DI GRANDE (registrato nel mese di maggio). In questo provino i pezzi incominciano a subire l’influenza assidua e rumorosa della chitarra, del pianoforte e della piccola fisarmonica, capovolgendo totalmente la stesura dei pezzi (non più idealizzati solo con il basso).
Attualmente ho appena terminato l’ultimo provino: LONTANO DAL PARADISO (2008). Al provino hanno gentilmente collaborato Elena Galloed Enrico Dalla Vecchia, prestando la loro preziosa voce per alcuni pezzi. Per quest’ultimo lavoro mi sento particolarmente soddisfatto oltre che molto affezionato. Lo so, la sensazione è sempre la stessa ogni volta che si termina un lavoro, per questo provino però è diverso: per la carenza di tempo dedicatogli, per le pause forzate, per la sfiducia e le sfuriate, per le parole sbagliate (o strappate), per il solito mixaggio da principiante (come sempre…), per la qualità scarsa della resa finale…malgrado tutto questo ogni volta che lo riascolto mi infonde sempre un’emozione molto intensa! Spero possa essere la stessa cosa anche per tutti coloro che visitando il sito, scaricheranno (come sempre GRATUITAMENTE) i nuovi pezzi!

lucabrumlucabrum
[ no activity for lucabrum ]
upcoming events
no upcoming events
lucabrum